Questo sito contribuisce alla audience di

Besant, Annie

libera pensatrice inglese (Londra 1847-Adyar, India, 1933). Separatasi dal marito, ecclesiastico e vicario a Sibsey, divenne ardente atea. Presiedette alla sezione inglese della Società Teosofica. Nell'intento di dimostrare la compatibilità tra teosofia e antica religione induista, fondò a Benares il Central Hindu College. Nel 1909 viaggiò in Europa e America con il figlio adottivo Krishnamurti Juddu, da lei presentato come il nuovo Messia. Partecipò attivamente alla vita politica indiana. Scrisse innumerevoli pamphlets di teosofia e un'autobiografia (1893).

Media


Non sono presenti media correlati