Questo sito contribuisce alla audience di

Bestužev, Aleksandr Aleksandrovič

scrittore russo (Pietroburgo 1797-Adler 1837) noto con lo pseudonimo di Marlinskij. Oltre ai saggi letterari, in cui propagò e difese il romanticismo contro il classicismo e che ebbero molta influenza, scrisse i racconti romantici Ammalat-Bek (1832) e Mulla Nur (1836), ambientati nel Caucaso, e Fregata “Speranza” (1833). Tra le poesie scritte dopo il 1825 e impregnate di delusione e di tragica solitudine spiccano Il sogno e Alla nuvola.

Media


Non sono presenti media correlati