Questo sito contribuisce alla audience di

Bethlehem Steel Corporation

industria siderurgica statunitense, fondata nel 1904 da Ch. M. Schwab a Bethlehem, in quella zona orientale degli Stati Uniti dove ancor è fiorente l'industria dell'acciaio. Ben presto fu assorbita dal grande trust siderurgico United Steel Co., fino alla prima guerra mondiale, quando le nuove condizioni di mercato cambiarono notevolmente anche le strutture dell'industria siderurgica. La Bethlehem Steel Corporation allo smembrarsi del trust poté operare più liberamente, dedicandosi soprattutto a rifornire l'industria automobilistica, in fase di crescente affermazione. Nella seconda guerra mondiale si dedicò alla produzione bellica, specialmente navale, divenendo la seconda industria siderurgica statunitense e la maggiore organizzazione cantieristica del mondo. Nel 1989 la società risultava undicesima tra le imprese siderurgiche più grandi del mondo per fatturato e produzione.

Media


Non sono presenti media correlati