Questo sito contribuisce alla audience di

Bhārata

leggendario monarca indiano al quale faceva risalire le proprie origini la nobile schiatta guerriera dei Bhārata, spesso menzionata nel Ṛgveda. Fratellastro di Rāma, era figlio di Daśaratha e di Kaikeyī. Sua madre manovrò affinché gli fosse garantita la successione al trono di Ayodhya, che spettava di diritto a Rāma, ma Bhārata, emblema della fedeltà fraterna, rifiutò di diventare un usurpatore e governò saggiamente il regno in nome del fratello esiliato fino al suo ritorno.

Media


Non sono presenti media correlati