Questo sito contribuisce alla audience di

Bianca di Borbóne

regina di Castiglia (? 1338-Medinasidonia 1361). Figlia di Pietro I duca di Borbone, nel 1353 fu data in sposa a Pietro I il Crudele di Castiglia per confermare l'alleanza tra Francia e Castiglia. Pochi giorni dopo le nozze venne abbandonata dal marito, che la tenne successivamente prigioniera (ad Arévalo, Toledo, Sigüenza) fino alla morte. Le cause di questo trattamento spietato non sono chiare e la sua vita ha dato luogo a numerose leggende, ma è probabile che Maria de Padilla, l'onnipotente amante del re, abbia avuto un peso notevole sulla decisione di Pietro I.

Media


Non sono presenti media correlati