Questo sito contribuisce alla audience di

Bianca di Castìglia

regina di Francia (Palencia 1188-Maubuisson 1252). Figlia di Alfonso VIII, re di Castiglia, sposò nel 1200 Luigi VIII di Francia, divenuto re nel 1223. Rimasta vedova nel 1226, assunse la reggenza in nome del figlio Luigi IX e seppe dimostrare grande energia contro le pretese dei più grandi feudatari del regno; consolidò anzi il potere della monarchia riportando sotto il diretto dominio della corona diverse contee e unendo in matrimonio i figli Alfonso e Carlo alle eredi delle contee di Tolosa e di Provenza. Pacificato e rafforzato lo Stato, lasciò la reggenza nel 1242, ma la riassunse dal 1248 al 1252, durante l'assenza di Luigi IX dalla Francia per la VII Crociata.

Media


Non sono presenti media correlati