Questo sito contribuisce alla audience di

Bianchi, Francésco

compositore italiano (Cremona ca. 1752-Hammersmith, Londra, 1810). Dopo aver studiato a Napoli con Jommelli, fu molto attivo come operista a Parigi, Milano, Londra e Dublino. Apprezzato da Haydn e Mozart, compose oltre 50 lavori teatrali, tra cui Castore e Polluce (1779), La villanella rapita (1783), Il disertore (1784), La vendetta di Nino (1790), Aci e Galatea (1792). Completano la sua produzione pasticci, oratori, musica sacra e strumentale.

Media


Non sono presenti media correlati