Questo sito contribuisce alla audience di

Biasini, Òddo

uomo politico italiano (Cesena 1917-2009). Laureato in lettere e preside del liceo scientifico di Cesena, prese parte alla Resistenza in Romagna e fu segretario del CLN della sua città. Consigliere comunale, assessore e vicesindaco di Cesena (1946-61), dal 1968 fu deputato al Parlamento per il Partito Repubblicano. Nel 1975 sostituì G. La Malfa nella carica di segretario del partito, assunta poi nel 1979 da G. Spadolini, e dal 1976 al 1980 fu presidente del suo gruppo parlamentare. Inoltre fu ministro dei Beni Culturali nel 1980-81 nei governi Cossiga e Forlani e nello stesso periodo Presidente della Commissione d'inchiesta sulla strage di via Fani.

Media


Non sono presenti media correlati