Questo sito contribuisce alla audience di

Bicci di Lorènzo

pittore italiano (Firenze 1373-forse Arezzo 1452). Allievo del padre Lorenzo di Bicci, si dimostra epigono della tradizione tardo-gotica, risentendo dell'influsso di Lorenzo Monaco e di Gentile da Fabriano. Tra le sue numerosissime opere, aggraziate se pur arcaiche, ricordiamo la Madonna in trono (1433, Parma, Galleria Nazionale) e la Natività (1435, Firenze, chiesa di S. Giovannino dei Cavalieri).

Media


Non sono presenti media correlati