Questo sito contribuisce alla audience di

Bion, Wilfred

psicanalista inglese (Muttra 1897-Oxford 1979). Nato in India, da genitori di nazionalità inglese, a 8 anni si trasferì in Gran Bretagna. Fu uno dei massimi teorici della psicanalisi. Si occupò di psicoterapia con pazienti psicotici e fu caposcuola nel lavoro psicoterapeutico con gruppi di pazienti. Contribuì a una maggiore comprensione della mente umana e delle relazioni interpersonali individuando dinamiche di gruppo che, pur evidenziandosi più facilmente in gruppi terapeutici, esistono in realtà in tutte le relazioni gruppali. Ipotizzò l'esistenza di una “mente di gruppo” costituita dai contributi anonimi dei singoli membri, mente che va al di là degli apporti e degli obiettivi coscienti e razionalmente espressi.

Media


Non sono presenti media correlati