Questo sito contribuisce alla audience di

Birney, James Gillespie

uomo politico statunitense (Danville, Kentucky, 1792-Eagleswood, New Jersey, 1857). Fervente sostenitore dell'abolizionismo, fu segretario esecutivo dell'American Anti-Slavery Society (1837), da cui uscì per fondare nel 1840 il Liberty Party per il quale fu candidato alle elezioni presidenziali nel 1840 e nel 1844. In queste ultime conseguì tanti voti da spostare il risultato a favore del democratico Polk contro il whigClay.

Media


Non sono presenti media correlati