Questo sito contribuisce alla audience di

Blaze, Ange-Henri de Bury

critico musicale francese (Avignone 1813-Parigi 1888), membro della famiglia dei Blaze e figlio di François-Henri-Joseph. Seguì la carriera diplomatica e divenne barone. Pubblicò diversi saggi di carattere letterario e musicale prevalentemente sulla Revue de Paris e sulla Revue des deux mondes e i volumi Vie de Rossini (1851), Meyerbeer, sa vie et ses oeuvres (1855), Goethe et Beethoven (postumo, 1892).

Media


Non sono presenti media correlati