Questo sito contribuisce alla audience di

Blaze, François-Henri-Joseph

critico musicale e compositore francese, conosciuto con lo pseudonimo di Castil-Blaze (Cavaillon 1784-Parigi 1857). Membro della famiglia dei Blaze e figlio di Henri-Sébastien. Sottoprefetto del dipartimento della Vaucluse fino al 1820, si trasferì poi a Parigi, dove, collaborando al Journal des débats e a numerosi periodici, fu tra i primi a dar vita al giornalismo musicale. Pubblicò anche diversi volumi, soprattutto sull'opera italiana e francese, e tradusse libretti italiani e tedeschi.

Media


Non sono presenti media correlati