Questo sito contribuisce alla audience di

Bloemen, Pieter

pittore fiammingo, detto Stendardo (Anversa 1657-1720), fratello di Jan Frans, visse a Roma dal 1674 al 1693, dedicandosi ai paesaggi ideali, alle battaglie, ai soggetti di genere con animali, ai ritratti. Tornato ad Anversa, vi ebbe una fiorente bottega con molti allievi. Più dei dipinti, che non denotano una particolare originalità (Piazza Bocca della Verità, Roma, Collezione Busiri-Vici), sono notevoli i suoi disegni (studi di animali e rovine romane).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti