Questo sito contribuisce alla audience di

Blondel, François

architetto, ingegnere e teorico francese (Ribémont 1617-Parigi 1686). Direttore dell'Accademia di Architettura e sovrintendente alle fabbriche di Parigi sotto Luigi XIV, scrisse opere fondamentali per la cultura francese del classicismo: il Cours d'architecture (1675) e la Résolution des quatre principaux problèmes d'architecture (1673), basati su una profonda conoscenza dell'architettura antica e sullo studio di Palladio e di Vitruvio. Tra le sue opere architettoniche a Parigi, spicca per eleganza di forme e sobrietà di decorazione la porta di St.-Denis (1672-73).

Media


Non sono presenti media correlati