Questo sito contribuisce alla audience di

Blume, Heinrich

scultore e decoratore svedese forse di origine tedesca (notizie 1638-1666). Risentì delle influenze e delle innovazioni portate in Svezia da artisti tedeschi od olandesi legati al manierismo del Giambologna. Tipici di questo nuovo indirizzo della scultura, caratterizzata da forme fortemente mosse, sono il portale e il frontale del castello di Tidö.

Media


Non sono presenti media correlati