Questo sito contribuisce alla audience di

Boǧazkale

centro della Turchia, nella provincia di Çorum (Anatolia Centrale). Anche Boğazköy. § Una lunga serie di scavi condotti da archeologi tedeschi e le oltre 3500 tabelle dell'archivio scoperte nella zona a nord-ovest della città hanno consentito attraverso la relazione di H. Winckler e O. Puchstein di approfondire la conoscenza storica non solo di Boǧazkale, che fu capitale dell'impero hittita dalla seconda metà del sec. XIV, ma di una vasta regione dell'Asia occidentale antica. Testimonianze di occupazioni risalenti all'antica Età del Bronzo sono state trovate nella parte bassa della città, che nel II millennio ospitò una colonia assira. L'epoca hittita è documentata da resti di cinque templi, dalle cinte murarie esterne e interne e dall'acropoli, dal cui ultimo periodo di vita proviene la statua della Cibele frigia in terracotta.

Media


Non sono presenti media correlati