Questo sito contribuisce alla audience di

Bobadilla, Francisco de-

nobile aragonese (m. 1502). Noto per il carattere duro e autoritario, venne incaricato nel 1499 di un'inchiesta sull'operato di Cristoforo Colombo in America. La sua attività portò all'arresto di Colombo che con i fratelli fu rimandato in Spagna (1500). Bobadilla, che era giunto nell'isola di Hispaniola nel 1500, vi rimase sino al 1502, quando, accusato di abuso di potere, fu sostituito da Ovando; ripartì allora per la Spagna, scomparendo durante il viaggio a causa del naufragio della nave su cui era imbarcato.

Media


Non sono presenti media correlati