Questo sito contribuisce alla audience di

Bogdanovich, Peter

regista cinematografico statunitense (Kingston, New York, 1939). Giunto alla regia dalla critica e dalla saggistica, esordì con Targets nel 1968. È noto in Italia per L'ultimo spettacolo (1971), evocazione della provincia in stile anni Cinquanta, e Paper Moon (1973), stile anni Trenta. Ha poi girato Daisy Miller (1974), dal romanzo di H. James, Finalmente arrivò l'amore (1975), un musical su motivi di C. Porter, Vecchia America (1976), Saint Jack (1979), E tutti risero... (1981), Dietro la maschera (1985) e Texasville (1989), un seguito di L'ultimo spettacolo. Tra le opere realizzate negli anni Novanta: una versione per lo schermo della pièce teatrale Rumori fuori scena (1992) e una commedia ambientata nel mondo della musica country, Quella cosa chiamata amore (1994). Nel 2001 dirige Hollywood Confidential.

Media


Non sono presenti media correlati