Questo sito contribuisce alla audience di

Bois de Boulogne

vasto parco (865 ha) situato tra i confini occidentali di Parigi e della Senna, è una delle più frequentate aree naturalistiche. Progettato da J.A. Alphand nello stile del giardino paesistico inglese, per lungo tempo è stato riserva di caccia dei reali. A partire dalla metà del sec. XIX Napoleone III lo donò alla cittadinanza riaprendolo al pubblico. Sul suo margine sudoccidentale è il noto ippodromo di Longchamp risalente al 1857.

Media


Non sono presenti media correlati