Questo sito contribuisce alla audience di

Bolangir (distretto)

distretto (8913 km²; 1.459.000 ab. nel 1991; capoluogo Bolangir) dell'India. Si estende nell'Orissaoccidentale ed è limitato a NE dal fiume Mahanadi e a SE dal suo affluente Tel. Fatta eccezione per alcuni rilievi collinari, è una regione prevalentemente pianeggiante, in cui l'agricoltura (riso, semi oleaginosi) è l'attività più diffusa. Non manca l'industria, anche se a livello artigianale, attiva nel settore delle confezioni e della lavorazione dei metalli (monili d'oro e d'argento; utensili), e si sfruttano alcuni giacimenti di grafite. Oltre al capoluogo, sono centri importanti Sonepur (o Sonapur) e Patnagarh. Il distretto ebbe origine nel 1949 dalla fusione dell'antico principato di Patna con parte di quello di Sonepur.

Media


Non sono presenti media correlati