Questo sito contribuisce alla audience di

Boleslào III (re di Polonia)

re di Polonia, detto Boccatorta (1085-1138). Figlio del duca Ladislao Ermanno, gli succedette nel 1102. Lottò a lungo col fratello Zbigniew, con cui, secondo la volontà del padre, avrebbe dovuto dividere il potere, e, poiché questi era sostenuto dall'imperatore Enrico V, si presentò come paladino dell'indipendenza polacca. Eliminato Zbigniew e riconquistata la Pomerania, Boleslao III regolò la successione al trono basandola sul principio del seniorato.

Media


Non sono presenti media correlati