Questo sito contribuisce alla audience di

Bolswert o Bolswart, Boetius Adam

incisore fiammingo (Bolsward 1580-1633). Attivo ad Haarlem, Bruxelles e, dal 1620, ad Anversa, incise molte tavole da opere di A. Bloemaert, di Rubens (l'Annunciazione, Cristo colpito dalla lancia), di Van Dyck e altri pittori (Jordaens, Seghers, ecc.). § Ottimo incisore fu anche suo fratello Schelte (Bolsward ca. 1581-Anversa 1659), che dal 1611 lavorò ad Amsterdam, poi ad Anversa e dal 1628 a Bruxelles. Le sue incisioni sono generalmente tratte da J. Jordaens, T. Rombouts e soprattutto da P. P. Rubens.

Media


Non sono presenti media correlati