Questo sito contribuisce alla audience di

Bonàrcado

comune in provincia di Oristano (25 km), 288 m s.m., 28,54 km², 1702 ab. (bonarcadesi), patrono: san Romualdo (7 febbraio).

Centro della Planargia, situato sulle pendici sudorientali del monte Ferru. Abitato in epoca nuragica, nell'alto Medioevo fu un importante centro religioso. Fece parte del Giudicato d'Arborea e nel sec. XI fu sede di un importante convento, fondato dai monaci camaldolesi e dipendente dall'abbazia di San Zenone di Pisa, che ebbe giurisdizione su tutto il territorio circostante. Dopo la sconfitta dei giudici d'Arborea (sec. XV), sotto la dominazione spagnola e nel primo periodo piemontese, il territorio fece parte del patrimonio regio. Nel 1767 fu infeudato dai Savoia ai Flores Nurra, marchesi d'Arcais, che lo tennero fino all'abolizione del regime feudale (1839).§ Il piccolo santuario della Madonna di Bonacattu (sec. VII, rimaneggiato nel sec. XIII specialmente nella facciata, con l'aggiunta di archetti e medaglioni in maiolica) presenta pianta a croce greca, con una cupoletta centrale, e custodisce una Madonna col Bambino, terracotta policroma attribuita a un allievo di Donatello. Dell'antico complesso conventuale, fondato dai camaldolesi, resta la chiesa romanica di Santa Maria: del primitivo impianto a una navata (sec. XII), in stile tosco-lombardo, si conservano la facciata, il portale sormontato da un arco a tutto sesto in pietra nera e rossa, il fianco destro e la parte inferiore del campanile. L'edificio fu modificato nel Duecento da maestranze arabe, ampliato nel Settecento e restaurato nel Novecento.§ L'economia si basa sull'agricoltura, con coltivazioni di cereali, ortaggi, uva (con produzione di vini DOC), olive, barbabietole da zucchero e frutta (soprattutto ciliegie), sull'allevamento di ovini, caprini e bovini, e sull'apicoltura (produzione di miele). Sono attive aziende alimentari (caseifici, frantoi e conservifici), di materiali da costruzione e di carpenteria in legno e in metallo.

Media


Non sono presenti media correlati