Questo sito contribuisce alla audience di

Bonaire

isola (288 km²; 14.169 ab. secondo una stima del 1996) delle Antille Olandesi, nel Mare delle Antille, al largo della costa venezuelana, 45 km a E di Curaçao. La secchezza del clima e la povertà di risorse idriche non permettono un largo sfruttamento agricolo; soltanto la coltivazione di aloe riveste una certa importanza. Centro principale è Kralendijk, porto turistico e commerciale situato di fronte a Klein Bonaire, isoletta che affiora presso la costa occidentale di Bonaire. Fu scoperta nel 1499 da Alonso de Ojeda.

Media


Non sono presenti media correlati