Questo sito contribuisce alla audience di

Bonaparte, Napoleóne Vittòrio Giròlamo Federico

principe (Parigi 1862-Bruxelles 1926). Figlio del principe Girolamo e di M. Clotilde di Savoia, si trasferì in Svizzera subito dopo la caduta del Secondo Impero; ritornato presto a Parigi fu, dopo la rottura con il padre, capo dei bonapartisti e pretendente al trono imperiale. Abbandonata la Francia in seguito alla legge sui pretendenti (1886), si recò in Belgio, continuando ad animare con lettere e proclami il partito bonapartista.

Media


Non sono presenti media correlati