Questo sito contribuisce alla audience di

Boncompagni, Gianni

autore e regista radiotelevisivo italiano (Arezzo 1932). Entrato alla RAI nel 1964, è stato per diversi anni ideatore e curatore di programmi radiofonici di grande popolarità, tra i quali Bandiera Gialla (1965-68) e Alto Gradimento (per varie edizioni a partire dal 1970), in collaborazione con Renzo Arbore, e Chiamate Roma 3131 (1969), che rinnovavano radicalmente gli schemi tradizionali. Per la televisione ha realizzato Discoring (1977), inaugurando una formula di programma musicale in seguito molto imitata. Ottenuto un notevole successo personale come regista e autore di programmi come Pronto... Raffaella? (1984, con Raffaella Carrà) e Pronto chi gioca?(1985-87), ha ideato e realizzato varie edizioni di Domenica in. Nel 1991 è passato alla Fininvest dove per anni è stato il deus ex machina di Non è la Rai. Nel 1996, dopo aver firmato il restyling del Tg1, ha riallacciato i rapporti professionali con la RAI, tornando anche alla progettazione e regia di programmi (Macao, 1997-98; Chiambretti c'è, 2001). Nel 2007 torna in televisione con il programma Bombay, in onda su La7.

Media


Non sono presenti media correlati