Questo sito contribuisce alla audience di

Bonifàcio (santo anglosassone)

santo (Kirton, Wessex, ca. 675-Dokkum, Frisia, 755). Nobile anglosassone, di nome Wynfrith, si fece benedettino e fu denominato Bonifacio da papa Gregorio II, dal quale fu inviato a evangelizzare le popolazioni pagane della Frisia (716), della Turingia (719) e dell'Assia (722). Consacrato vescovo nel 722, fu appoggiato da Carlomanno e Pipino nella riforma del clero franco, da lui propugnata, in vari sinodi dal 742 al 745. Nel 744 fondò l'abbazia di Fulda, primo monastero franco posto sotto il diretto patronato papale, e nel 745 gli fu affidata l'archidiocesi di Magonza. Tornato all'attività missionaria in Frisia (753), vi fu martirizzato. Festa il 5 giugno.

Media


Non sono presenti media correlati