Questo sito contribuisce alla audience di

Bonifàcio I (papa, santo)

papa, santo (m. 422). Presbitero romano, succedette a papa Zosimo e fu eletto (28-29 dicembre 418) contemporaneamente all'arcidiacono Eulalio, candidato rivale. L'elezione rimase controversa per lungo tempo e Bonifacio I non occupò il seggio pontificale fino al 10 aprile 419, dopo che l'imperatore Onorio si decise in suo favore (fu questa la prima volta che un imperatore esercitò un ruolo determinante nelle elezioni papali). Bonifacio I operò attivamente a ristabilire l'autorità papale, combatté il pelagianesimo e, nelle Gallie, osteggiò il primato di Patroclo, vescovo di Arles, protetto prima da Zosimo. Festa il 25 ottobre.

Media


Non sono presenti media correlati