Questo sito contribuisce alla audience di

Bopp, Léon

scrittore svizzero di lingua francese (La Chaux-de-Fonds 1896-Ginevra 1977). È autore di importanti saggi su Amiel, Flaubert (Commentaire surMadame Bovary”) e Baudelaire (Psychologie des “Fleurs du mal”, 1964-66) e di una complessa opera romanzesca, densa di idee, meditazioni ed esperienze, il cui fine ultimo sembra quello di dare l'immagine e l'interpretazione del mondo attuale e dei suoi problemi politici, filosofici e morali: Le crime d'Alexandre Lenoir (1929), Liaisons du monde (1938; Relazioni del mondo), Ciel et terre (4 vol., 1962-64), Sur certaine justice (1975).

Media


Non sono presenti media correlati