Questo sito contribuisce alla audience di

Bordetella

genere di Batteri appartenenti alla famiglia Brucellacee: minuti coccobacilli delle dimensioni di ca. 0,3×1 μ. Comprende tre specie, tutte patogene, che elaborano una tossina dermonecrotica e si repertano a livello degli epiteli delle prime vie respiratorie dell'uomo e degli animali; in particolare Bordetella pertussis e Bordetella parapertussis sono responsabili della pertosse dei bambini; Bordetella bronchiseptica colpisce prevalentemente i roditori ed è agente di irruzione secondaria nel cimurro del cane. § In veterinaria sono note soprattutto patologie da Bordetella bronchiseptica, un bacillo gram-negativo mobile per ciglia peritriche, isolato dal cane e dal suino. Nel primo provoca una tracheobronchite mentre nel secondo il germe è stato isolato dal polmone dei giovani suini. La Bordetella è ospite delle prime vie respiratorie, dove provoca una malattia che può assumere un andamento cronico. Le tetracicline e i sieri immuni si sono dimostrati attivi contro la malattia. La profilassi consiste nella eliminazione degli animali colpiti (tampone nasale) e vaccinazione delle scrofe.

Media


Non sono presenti media correlati