Questo sito contribuisce alla audience di

Borghése gentiluòmo, Il-

(Le bourgeois gentilhomme). Commedia di Molière, in 5 atti in prosa, rappresentata al castello di Chambord nel 1670. Mette in scena un ricco borghese, Jourdain, desideroso di inserirsi nel mondo aristocratico attraverso una puntigliosa scuola di buone maniere e il matrimonio della figlia con colui che egli crede essere il figlio del Gran Turco (in realtà è il buon Cleonte, mascherato da turco, su consiglio e con l'aiuto del solito servo astuto). In una serie di vicende curiose e pittoresche si mette in evidenza, pur nei contrasti dei caratteri (per esempio, fra Jourdain e sua moglie), uno spirito gaio, farsesco, che trova in una famosa scena orientaleggiante l'apice della comicità; la musica, che accompagna scene vivacissime e motivi di danza, è di G. B. Lulli.

Media


Non sono presenti media correlati