Questo sito contribuisce alla audience di

Borrelia

genere di Batteri appartenente alla famiglia Spirochetacee, così chiamate per la loro forma a spirale. Le Borrelia, parassiti del sangue, rappresentano gli agenti di malattie dell'uomo e degli animali. Tra le specie patogene per l'uomo – di norma trasmesse da Artropodi vettori – si annoverano Borrelia recurrentis,Borrelia duttoni e Borrelia novyi, responsabili delle febbri ricorrenti. Una specie apatogena (Borrelia vincentii), commensale delle vie respiratorie, può causare, in associazione a un fusobacterio, la cosiddetta angina ulcero-membranosa. Tra le specie patogene per gli animali ricordiamo la Borrelia thelleri, riscontrata nel bovino, che provoca stati febbrili: dopo 1-2 attacchi si ha la guarigione; la Borrelia anserina, responsabile della malattia in polli, oche, tacchini e fagiani: il quadro clinico è riferibile a una setticemia. Gli animali colpiti presentano febbre, abbattimento, diarrea. La mortalità è elevata.

Media


Non sono presenti media correlati