Questo sito contribuisce alla audience di

Borromèa, Léga-

unione stipulata a Lucerna il 5 ottobre 1586 fra i cantoni cattolici della Svizzera (Lucerna, Uri, Schwyz, Unterwalden, Zug, Friburgo e Solothurn) a scopo di reciproca difesa contro eventuali attacchi dei cantoni non cattolici. Presto rinforzata dall'alleanza con il governatore spagnolo di Milano (1603) e successivamente rinnovata nel 1655 e nel 1713, contribuì a dividere la Svizzera in due distinte confederazioni, ritardando in tal modo di circa due secoli la sua unità nazionale. Dapprima chiamata Lega Cristiana e poi Lega Aurea, prese infine il nome di Lega Borromea dal nome di San Carlo, sotto la cui protezione fu posta nel 1655.

Media


Non sono presenti media correlati