Questo sito contribuisce alla audience di

Boston, Pittóre di-

tra i ceramografi designati con questo nome dalle opere che si trovano nel Museum of Fine Arts di Boston, il più significativo è il Pittore di Boston 397, uno dei migliori rappresentanti della pittura vascolare protocorinzia (ca. 650-625 a.C.). Fra le sue opere più notevoli, oltre all'arýballos di Boston, vi è una tazza con figure di animali trovata a Itaca. § Il Pittore della Boston-phiale, ceramografo attico dello stile a figure rosse (ca. 450-425 a.C.), è considerato allievo del Pittore di Achille. Le raffigurazioni dei suoi numerosi vasi (anche lḗkythoi a fondo bianco) comprendono scene mitologiche e di vita quotidiana (teatro, scuola, musica, danza). § Il Pittore del Polifemo di Boston, ceramografo attico dello stile a figure nere (metà sec. VI a.C.), prende nome dalla coppa che rappresenta da un lato Ulisse e Polifemo, dall'altro Ulisse con i compagni presso Circe.

Media


Non sono presenti media correlati