Questo sito contribuisce alla audience di

Bothe, Walther Wilhelm

fisico tedesco (Oranienburg 1891-Heidelberg 1957). Allievo di Planck, diresse dal 1934 l'Istituto di fisica di Heidelberg. Nel 1930 scoprì che bombardando atomi di berillio con particelle α si producevano radiazioni molto penetranti che successivamente J. Chadwick identificò come costituite da neutroni. Nel 1954 gli venne assegnato il premio Nobel per l'ideazione del metodo delle coincidenze e per le scoperte derivate dall'applicazione di tale metodo alla fisica delle particelle elementari (tra cui lo studio dell'effetto Compton), svolto in collaborazione con H. Geiger, e le ricerche sperimentali sulle radiazioni cosmiche.

Media


Non sono presenti media correlati