Questo sito contribuisce alla audience di

Bouguer, Pierre

scienziato francese (Le Croisic 1698-Parigi 1758). Prese parte (1735-43) alla spedizione organizzata dall'Accademia delle Scienze per effettuare la misura dell'arco di meridiano in Perú allo scopo principale di determinare l'esatta forma della Terra (Théorie de la figure de la Terre, 1749). A lui si devono anche importanti studi di gravimetria, i primi studi sistematici di fotometria e l'invenzione dell'eliometro oltre al perfezionamento di vari strumenti e metodi astronomici usati in navigazione. È indicata talvolta sotto il suo nome la legge dell'assorbimento di Lambert-Beer.

Correzione di Bouguer

Correzione che si apporta alle misure di gravità allo scopo di riferire le misure stesse all'ellissoide terrestre. Tra il punto in cui si effettua la misura e l'ellissoide esiste infatti una massa che influisce sulla misura di gravità. Tale influenza viene considerata pari all'effetto della massa contenuta nella cosiddetta piastra di Bouguer, cioè in una piastra di materia limitata inferiormente dall'ellissoide e superiormente da una superficie a esso parallela e passante per il punto di stazione. La correzione si calcola in base alla formula

dove d è la densità del terreno e h la quota espressa in metri del punto di stazione.

Media


Non sono presenti media correlati