Questo sito contribuisce alla audience di

Bouillon, Henri de la Tour d'Auvergne, viscónte di Turenne, duca di-

maresciallo di Francia (Castello di Joze 1555-Sedan 1623). Dal 1576 partecipò alla lotta a fianco di Enrico di Navarra; si convertì al calvinismo e, quale capo del partito protestante, firmò la pace di Nérac nel 1579. Ardente sostenitore di Enrico IV, dopo l'assassinio di quest'ultimo fece parte del consiglio di reggenza.

Media


Non sono presenti media correlati