Questo sito contribuisce alla audience di

Boussingault, Jean-Baptiste

agronomo e chimico francese (Parigi 1802-1887). Fu in Colombia su incarico di una società inglese per ripristinare alcune miniere e prese parte all'insurrezione delle colonie spagnole come addetto allo Stato Maggiore di S. Bolívar. Tornato in Francia (1833), succedette a J. Thénard alla Sorbona e nel 1839 entrò nell'Accademia delle Scienze. Compì ricerche di fisiologia vegetale e fu tra gli iniziatori degli studi di chimica agraria dimostrando che l'efficacia dei fertilizzanti dipende dal loro contenuto di sostanze azotate e fosforo.

Media


Non sono presenti media correlati