Questo sito contribuisce alla audience di

Brènnero, passo del-

valico (1375 m) della frontiera tra l'Italia (Trentino-Alto Adige) e l'Austria, situato tra le Alpi Retiche e le Noriche, sullo spartiacque che separa il bacino del Danubio da quello dell'Adige. Tra i meno elevati valichi alpini, si estende su un pianoro lungo ca. 5 km, amministrativamente compreso nel comune di Brennero, ed è superato da una strada aperta nel 1772 (SS 12 in Italia, 182 in Austria), da una ferrovia (aperta nel 1867) e dall'autostrada A22 Brennero-Modena in Italia (A13 in Austria), che collegano la valle Isarco con quella austriaca del fiume Sill. § Noto già al tempo della Roma imperiale come zona di passaggio militare, è sempre stato la principale via di transito fra l'Italia e la Germania, assumendo in epoca tardomedievale e moderna un ruolo di grande interesse economico, che conserva tuttora. Al Brennero si svolsero tre incontri tra Benito Mussolini e Adolf Hitler. In tedesco Brennerpass.