Questo sito contribuisce alla audience di

Bròsio, Mànlio

diplomatico italiano (Torino 1897-1980). Partecipò alla lotta di liberazione come rappresentante, in seno al CLN, del rinato Partito liberale. Nel 1946 fu ministro della Difesa. Col 1947 iniziò la sua brillante carriera diplomatica nelle più importanti capitali del mondo. Dal 1964 al 1971 fu segretario generale della NATO.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti