Questo sito contribuisce alla audience di

Brackley, Thomas Egerton, viscónte, baróne Ellesmere

statista e giurista britannico (ca. 1540-1617). Avvocato erariale (1581), procuratore generale (1592), presidente della Corte d'Appello (1594), lord guardasigilli (1596) durante il regno di Elisabetta, fu spesso da lei consultato su problemi di politica estera e interna. All'ascesa al trono di Giacomo I divenne lord cancelliere (1603-17). Appoggiò il re nella politica ecclesiastica e nella concezione delle prerogative reali, scontrandosi con la Camera dei Comuni.

Media


Non sono presenti media correlati