Questo sito contribuisce alla audience di

Brasilsat

famiglia di satelliti per telecomunicazioni. La società brasiliana Embratel insieme con la canadese Spar Aerospace ha messo in orbita la prima generazione di satelliti, i Brasilsat A, negli anni Ottanta (rispettivamente Brasilsat A1 nel 1985, Brasilsat B2 nel 1986), che provvedevano soprattutto ai servizi telefonici, televisivi, di trasmissione dati ecc. Nel 1990, dopo l'accordo con la società statunitense Hughes Space and Communications, ne è stata messa in orbita una seconda generazione, i Brasilsat B, potenziati rispetto ai precedenti. Il Brasile è stato il primo Paese dell'America Meridionale a disporre di un proprio satellite per telecomunicazioni.

Media


Non sono presenti media correlati