Questo sito contribuisce alla audience di

Brekke, Paal

scrittore norvegese (Røros 1923-Oslo 1993). La sua poesia trae ispirazione dai grandi motivi della poesia modernista europea. Come narratore è passato da un atteggiamento nichilistico e intellettualistico a una più impegnata indagine sui problemi di politica mondiale. Tra le opere ricordiamo: i volumi di poesia Lotta con l'ombra (1949), I rematori di Itaca (1960) e la raccolta di Poesie scelte (1983); i romanzi Orfeo invecchia (1951), La sera è tranquilla (1972), E la siepe crebbe (1973); i volumi di prose e versi Viene l'uomo delle granate (1968), La civetta canta (1978), Prima ero un pesce (1982).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti