Questo sito contribuisce alla audience di

Bretislào I

principe di Boemia (ca. 1005-1055). Seppe approfittare dei disordini scoppiati in Polonia alla morte (1025) di Boleslao Chrobry e durante la minorità di Casimiro I per occupare il territorio polacco (1039). Tuttavia Bretislao I, costretto a fronteggiare l'imperatore tedesco Enrico III, dopo una vittoria iniziale (1040), dovette l'anno successivo rinunciare alla Polonia restando in possesso della Moravia, territorio conquistato ai Polacchi da suo padre Udalrico. Nel 1054 stabilì la successione al trono all'interno della famiglia dei Přemyslidi.

Media


Non sono presenti media correlati