Questo sito contribuisce alla audience di

Brissac, Charles II de Cossé

conte (? ca. 1550-Brissac 1621). Partigiano dei Guisa contro Enrico III, nel 1588 si schierò con la Lega cattolica e fu poi nominato governatore di Parigi (gennaio 1594). In questa veste trattò segretamente la resa della città a Enrico IV (22 marzo) dal quale ottenne in ricompensa la conferma del titolo di maresciallo di Francia. Luigi XIII lo creò duca e pari nel 1612; nel 1616 negoziò la Pace di Loudun, imposta dal Condé alla regina Maria de' Medici.

Media


Non sono presenti media correlati