Questo sito contribuisce alla audience di

Brod, Max

scrittore ceco di lingua tedesca (Praga 1884-Tel Aviv 1968). Nel 1913 entrò nel movimento sionista e nel 1939 emigrò in Palestina. Fu membro del circolo di Praga e amico di Werfel e soprattutto di Kafka, di cui tratteggiò la figura nel romanzo Zauberreich der Liebe (1928; Magico reame dell'amore) e curò l'edizione postuma delle opere. Critico teatrale e musicale, è autore di romanzi di ambiente per lo più ebraico e ispirati alla ricerca di Dio, come Tycho Brahes Weg zu Gott (1916; Il cammino di Tycho Brahe verso Dio), di saggi filosofico-religiosi e dell'autobiografia Streitbares Leben (1960; Vita bellicosa).

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti