Questo sito contribuisce alla audience di

Brooks, Louise

attrice cinematografica statunitense (Wichita, Kansas, 1900-Rochester, New York, 1985). Ex ballerina delle Ziegfeld Follies, fu dal 1925 al 1931 la stella più radiosa del firmamento hollywoodiano. Ottenne il suo maggior successo nel 1929 con La canarina assassinata. G. W. Pabst la scelse per incarnare la Lulù di Wedekind nel dittico Lulù e Il diario d'una donna perduta. In Francia fu protagonista di Miss Europa (1930) , da un copione di Clair realizzato da Genina.

Media

Louise Brooks