Questo sito contribuisce alla audience di

Brouncker, William, 2º viscónte di Castle-Lyons

matematico e politico inglese (? ca. 1620-Westminster 1684). Dopo la restaurazione ricoprì importanti cariche pubbliche e fu il primo presidente della Royal Society (1662-77). In campo matematico il suo nome è legato alla quadratura dell'iperbole (1668) e a particolari applicazioni delle frazioni continue, tra cui un'espressione infinita di π. Tradusse, anonimo, in inglese il Musicae compendium e alcune lettere a carattere scientifico di Cartesio.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti