Questo sito contribuisce alla audience di

Brown, Herbert Charles

chimico statunitense d'origine inglese (Londra 1912-Lafayette, Indiana 2004). Trasferitosi negli Stati Uniti, ha insegnato alla Purdue University nell'Indiana, dove si è occupato, soprattutto, dei reagenti chimici. A lui si devono: la sintesi del boroidruro di sodio, reagente fondamentale per la riduzione dei carbonili; la modificazione dei boroidruri in reagenti per trasformazioni chimiche altamente selettive; la scoperta degli organoborani, i reagenti più versatili della chimica organica. Ha ricevuto, con G. Wittig, il premio Nobel 1979 per la chimica per aver sviluppato l'uso dei reagenti contenenti boro nella sintesi organica.

Media


Non sono presenti media correlati